Minima moralia

 

 

 

 

L'ideologia rivoluzionaria del fascismo si fonda sulla convinzione che le questioni esistenziali siano d'ordine culturale, emozionale e affettivo, e come tali dipendenti da motivazioni psicologiche individuali: scopo del fascismo è mostrare che si può modificare profondamente la vita degli uomini lasciando completamente intatti i rapporti economici sussistenti.

Zeev Sternhell, Nascita dell'ideologia fascista, Baldini Castoldi Dalai, Milano 2008

 

A smuovere il mondo sono i sognatori, coloro che hanno il coraggio di portare avanti una visione. Senza questi sognatori lo stato d'Israele non sarebbe mai nato ... La realtà è che l'occupazione sta corrodendo le basi della nostra democrazia, così come la colonizzazione dei territori occupati alimenta una cultura dell'illegalità. Tutto questo non ha nulla a che vedere con i valori che furono a fondamento del pionierismo sionista.

Zeev Sternhell, Intervista a Globalist, febbraio 2020

 

Daniele Portaleone, Il giardino di Pierina, olio su tela

Share |